Gli gnocchi di patate: quando il Prodigioso si rivela in una delle sue amorevoli forme

AAARRRHHH!! confrittelli pirati! Se le ultime scorrerie corsare vi hanno stremato, ma soprattutto, vi hanno lasciato in uncino all posto della mano e una benda sull’occhio, da bravi pastafariani la prima preoccupazione sarà stata “Adesso come farò a tirare la sfoglia con il mattarello? Il prodigioso si adirerà con me come un iroso Dio del […]

Approfondisci

Orecchiette alle cime di rapa

Questo piatto é nato anticamente come metafora religiosa di uno dei pilastri che reggono il rapporto tra la divinitá e il fedele: l’ascolto delle preghiere e delle invocazioni. Se gli dei in generale, e il Prodigioso in particolare, amano poco parlare con i propri adepti (a parte rari casi, di solito curabili con una buona […]

Approfondisci

Linguine alle vongole

Io lo so. So che vi aggirate indecisi tra gli scaffali dei surgelati e nella vostra testa si forma un pensiero “Massí, sgusciate sono pure più comode, poi le tengo in freezer e le faccio quando voglio”. Allungate la manina per afferrare la gelida confezione, la riponete nel carrello, ma non vi accorgete che così […]

Approfondisci

Tagliatelle al forno con porcini, salsiccia e uova di quaglia ricoperte da besciamella ai formaggi.

Piatto estremamente ricco, di quelli che piacciono al Prodigioso (sempre sia gustato), indicato d’inverno, stupefacente a Ferragosto. Un consiglio: se potete, cucinate questo piatto in casa di altri (parenti o amici che vi stanno moderatamente antipatici) i commensali saranno soddisfatti e si dimenticheranno che avete ridotto la cucina peggio di Stalingrado nel ’43. Ingredienti per […]

Approfondisci