La risacca mensile trapanese.it:  Il Pastafarianesimo e la religione che non c’è

Enrico Peduzzi, un trapanese da poco trasferitosi nella capitale, è riuscito in un’impresa che si può definire a dir poco curiosa: far applicare alla sua nuova carta d’identità una foto con il simbolo sacro di una minoranza religiosa. Fin qui niente di eclatante, ma quando il suddetto simbolo si scopre essere uno scolapasta usato come copricapo allora ci si comincia a domandare di che religione si tratti. Ebbene la risposta è il Pastafarianesimo.

 

Leggi l’articolo del 10 Dicembre 2016

 

Apri il bottone pdf

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo non verrà pubblicato. Campi obbligatori con l'asterisco*.

Ricevi un avviso in caso di risposta. Oppure iscriviti senza commentare.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.